Preloader image
Caricato: 28 novembre

totale voti: 0

Descrizione progetto

Il progetto si propone di realizzare una bicicletta elettrica ad alte prestazioni dedicate alla disciplina del downhill, che consiste nell’affrontare percorsi in aperta montagna, generalmente discendendo a velocità media o sostenuta. La ebike può essere utilizzata in percorsi non impegnativi come in discese estreme, grazie alle doti meccaniche e ciclistiche. Il potente motore elettrico può venire in aiuto nelle in situazioni di grande fatica fisica, come può essere il risalire una montagna, aprendo il downhill a nuovi percorsi finora proibitivi. Un grande punto di forza del progetto sta nel fatto che il motore e le batterie possono essere rimosse velocemente in modo da poter utilizzare la bici un modo tradizionale, eliminando il peso delle component elettriche nelle situazioni di utilizzo non richieste.

Target di riferimento

Attualmente il downhill viene effettuato risalento le montagne dove sono presenti impianti di risalita destinati agli sport da neve in inverno ed alle escursioni estive. In alternative gli amanti di questo sport hanno bisogno di essere accompagnati sulle vette (ove possibile) e da li iniziare il percorso di discesa. Con la nostro progetto gli appassionati di downhill saranno liberi di decidere dove praticare, non essendo più legati alla presenza di impianti di risalita o mezzi di locomozione. Questa nuova condizione apre all’esplorazione di percorsi fin’ora inaccessibili ed esente le possibilità di utilizzo della bici in modo esponenziale. Inoltre il drive train removibile conserva l’esperienza della bici tradizionale, lasciando all’utente la scelta di montare o meno il motore a seconda delle condizioni fisiche o del percorso scelto.

Aspetti innovativi e punti di forza

Le bici da downhill presenti al momento sul mercato vengono spesso utilizzate solo su percorsi prestabiliti e non hanno la possibilità di montare un motore elettrico ne batterie. Il progetto presenta una ciclistica che lascia spazio alle batterie senza che queste interferiscano con la pedalata. Le batterie infatti sono piatte e inserite all’interno del telaio in alluminio, dove restano protette. Le particolari sospensioni lasicano tutto lo spazio che serve per posizionare batterie capienti. Il drive train removibile rappresenta una novità assoluta e può essere istallato su altre biciclette attraverso dei kit di adattamento.

Soluzione e risultati attesi

Attraverso l’utilizzo di motori elettrici brushless, batterie al litio e moderni controller è possibile realizzare una bicicletta elettrica dotata della Potenza tale da risultare preziosa in determinate situazioni. Le avanzate sospensioni anteriori e posteriori, il telaio in alluminio pressofuso e le APP esistenti apriranno la strada ad un nuovo modo di vivere la natura in solitaria o in compagnia, potendo contare su prestazioni e ciclistica superiore.

Esistenza di un brevetto, registrazione di disegno o modello: NO

Altre idee

Progetti simili che potrebbero piacerti

Caricato: 28 novembre

1

G-TEV (Gear system Tilting Electric Vehicle)

Scopri
Caricato: 16 novembre

56

e-Racing Scooter Tournament

Scopri